Il Sogno

Mentre vagavo nei campi della pianura, mi ha incuriosito una parete di canne di bambù legata con delle corde; ho trovato un’apertura tra le canne, anch’essa era legata, cosi mi sono affacciato e i miei occhi hanno visto la meraviglia di un luogo silente, dove una luce calda mi invogliava ad immergermi dentro.