D’Italia Marinari borghi

La dove il tempo sosta Sospeso

Di fascino antico eppur nuovo

Andare… Fra scorci

Silenti d’affaccio

Assorto stupore

In tuffo d’espansi colori.

Therry Ferrari